La conosciazione delle piante nell’orto

Per ottenere migliori risultati senza stressare nè le piante, nè il terreno, nè il giardiniere, per proteggere le piante dai parassiti, per migliorare la miodiversità agricola, ecco un manulae dove si trovano consigli su come consociare le piante nell’orto.

mettendo accanto piante che hanno un apparato radicale superficiale e piante che invece vanno in profindità, si sfrutta meglio la risosrsa suolo. mettendo accanto piante che produxono oli essenziali e piante che invece producono frutti, si ottiene una protezione naturale.

In più in questo modo il terreno resta sempre coperto, perde meno umidità, non lascia spazio alle erbacce, E l’orto diventa più vivo che mai.

consociazione.pdf

This entry was posted in manuali e tecniche, orti in città. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *